Malcom lascia il Barcellona, l’ironia della Roma: “Un onore averti in squadra”

Malcom lascia il Barcellona, l’ironia della Roma: “Un onore averti in squadra”

Il brasiliano era stato vicinissimo ai giallorossi

di Redazione ITASportPress

Un anno fa si concludeva in modo grottesco una vera e propria telenovela di calciomercato. Protagonisti la Roma, il Barcellona, il Bordeaux ed il giocatore brasiliano Malcom. L’attaccante di proprietà del club francese era stato ormai ceduto ai giallorossi che già si preparavano ad accogliere trionfalmente il neoacquisto. Ma all’ultimo minuto ecco il colpo di scena: il Barça irrompeva brutalmente “scippando” il verdeoro ai capitolini con una mossa tanto audace quanto sgradita da Monchi. Dodici mesi dopo, la storia tra Malcom e la società catalana è già arrivata ai titoli di coda. Oggi il giocatore è stato girato allo Zenit San Pietroburgo e la Roma non ha perso occasione per ironizzare su questo trasferimento. L’account inglese dei giallorossi ha postato un tweet ironico: “Orgogliosi di averti avuto in squadra. Ora mostra la tua grandezza anche nel campionato russo. In bocca al lupo allo Zenit”. Una frecciata divenuta virale sui social.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy