ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Euro 2020

Malore Eriksen, Schmeichel: “Ridicola la decisione della Uefa di far giocare partita”

Eriksen (getty images)

L'ex portiere della Danimarca Peter Schmeichel boccia la decisione della Uefa di far giocare ieri sera la partita dopo il malore di Eriksen

Redazione ITASportPress

L'ex nazionale danese, Peter Schmeichel, è rimasto sorpreso dalla decisione presa dall'Uefa dopo l'arresto cardiaco di Christian Eriksen di far giocare la partita con la FinlandiaL'ex del Manchester United alla BBC Radio 5 Live ha detto: “Succede qualcosa di terribile in campo e l'Uefa risolve il problema facendo giocare, gli ultimi 55 minuti la stessa sera, anzi dopo poco tempo dal dramma vissuto. Voglio dire, che tipo di opzione è? E' stata una decisione ridicola. L'Uefa avrebbe fatto bene a trovare una opzione diversa mostrando comprensione e non l'ha fatto. E' ridicolo a essere onesti quello che è stato deciso e il risultato della partita è completamente irrilevante a essere onesti". L'Uefa non ha replicato alle accuse al vetriolo di Peter Schmeichel che è il papà dell'attuale portiere della Danimarca Kasper.

 Getty Images
tutte le notizie di