Milan, scoppia il caso Bakayoko. E la squadra va in ritiro

Milan, scoppia il caso Bakayoko. E la squadra va in ritiro

Il centrocampista verrà multato

di Redazione ITASportPress
Bakayoko

Continua il momento difficile del Milan. Stavolta non sono i risultati del campo a far discutere. A scatenare un caso interno alla squadra è Tiémoué Bakayoko: il centrocampista francese si è presentato con un’ora di ritardo all’allenamento, scatenando la reazione furibonda del tecnico Gennaro Gattuso. Il giocatore verrà multato per il suo comportamento, ma la dirigenza e l’allenatore rossonero hanno deciso di non lasciar correre ulteriormente. La squadra è in ritiro a partire dalle 16 di domani. Alla base di questa scelta drastica ci sarebbero infatti diversi comportamenti da parte dei giocatori poco graditi a Gattuso ed ai dirigenti. Il ritiro durerà fino alla gara contro il Bologna che si svolgerà lunedì.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy