MotoGp, Lorenzo attacca Marquez: “Spero mi chieda scusa, ha rovinato la gara”

MotoGp, Lorenzo attacca Marquez: “Spero mi chieda scusa, ha rovinato la gara”

Marc ‘colpisce’ ancora e Jorge si lamenta. Le sue parole al termine del Gp di Aragòn

di Redazione ITASportPress

Rabbia tanta rabbia. Jorge Lorenzo non riesce a mandare giù la caduta alla prima curva del Gran Premio di Aragòn e il maiorchino no ha esitato a puntare il dito contro Marc Marquez, per l’ennesima manovra al limite, che a suo dire avrebbe causato il botto. Al termine della gara il pilota della Ducati ha sbottato pesantemente. Queste le parole riportate da Marca.

“Sono frustrato e molto arrabbiato per quello che è successo perché l’ingresso di Marc mi ha impedito di entrare in curva e per evitare il sorpasso di 4-5 piloti ho aperto il gas e sono finito sullo sporco. Mancavano 23 giri, non si conquista tutto alla prima curva: avrebbe dovuto lasciare un po’ di spazio”, ha tuonato Lorenzo.

FRATTURA – Il ducatista ha anche riportato un infortunio ed è in dubbio per la gara in Thailandia. “Ora dovremo vedere quanto ci metterò a guarire, perché ho una lussazione ad un dito del piede e un altro fratturato, spero di riuscire ad essere a posto per il prossimo Gp”.

RECIDIVO – In serata Lorenzo, tramite un comunicato ufficiale ha rincarato la dose. “Credo che Marc sia recidivo con questo tipo di azioni: lui non si cura degli altri piloti e lo sa bene. Mi auguro che non lo faccia più, se non cambiano le cose dovrò guidare in modo diverso. Non ci siamo ancora parlati, ma spero che venga ad accertarsi delle mie condizioni fisiche e a chiedere scusa”, ha concluso un Jorge arrabbiato.

I due il prossimo anno saranno compagni in Honda: se il buongiorno si vede dal mattino…..

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy