Mondiale, Shaqiri provoca la Serbia: sugli scarpini la bandiera del Kosovo

Mondiale, Shaqiri provoca la Serbia: sugli scarpini la bandiera del Kosovo

Dopo il gesto arrivano anche le accuse del consigliere comunale UDC Tuto Rossi

di Redazione ITASportPress

Nel corso della sfida di questa sera, Xherdan Shaqiri ha letteralmente castigato la Serbia. Passata in vantaggio dopo solo 5 minuti, la formazione di Krstajic è stata beffata al 90′: grazie alla rete di Xhaka prima e a quella dell’ex Inter poi, gli svizzeri si sono resi protagonisti di una grande rimonta.

Shaqiri, però, aveva provocato la Serbia anche poche ore prima dell’inizio del match: il giocatore ha infatti pubblicato una foto degli scarpini da calcio con la bandiera elvetica da un lato e quella kosovara dall’altra. Dopo la polemica nata in Serbia, anche il consigliere comunale UDC Tuto Rossi si è risentito del gesto del centrocampista classe 1991,  secondo cui la Federazione svizzera di calcio (ASF) dovrebbe prendere dei provvedimenti.

“Shaqiri con la bandiera kosovara sulle scarpette? Se la federazione Svizzera di calcio permette a Shaqiri di entrare in campo contro la Serbia con la bandiera del Kosovo pitturata sulle scarpe, vuole dire che i nostri dirigenti sono totalmente imbecilli. E non soltanto perché Shaqiri dovrebbe ringraziare la Svizzera di avere accolto i suoi familiari in difficoltà e di farlo giocare. Ma perché quella guerra ha fatto milioni di morti per degli odi razziali medioevali sconosciuti alla cultura Svizzera della convivenza. Fosse intelligente Shaqiri dovrebbe dipingere la bandiera kosovara sulla scarpa sinistra e quella serba sulla destra. In questo modo dimostrerebbe al mondo di avere appreso la cultura Svizzera di pace e convivenza tra etnie e religioni diverse. Se però lo lasciano andare in campo con quelle scarpe lancio una petizione per sostituire tutti i dirigenti della federazione Svizzera di calcio. A costo di farlo da solo!”, questo quanto dichiarato su Facebook da Rossi.

Svizzera, l’autogol più bello di sempre è in rovesciata

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fla_fo_51 - 1 anno fa

    Shakiri, anche se capisco l’oddio che ha, alla sua età doveva pensare prima di fare. Ma che un membro del’udc, partito che con le sue iniziattive contro gli stranieri è rappresentante di chi è contro la coabitazione non può che far ridere… un altro che avrebbe fatto meglio a tacere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy