Mondiale, anche Lichsteiner a rischio squalifica: Fifa apre procedimento

Mondiale, anche Lichsteiner a rischio squalifica: Fifa apre procedimento

Le polemiche dopo Serbia-Svizzera continuano

di Redazione ITASportPress

Hanno fatto molto discutere le esultanze di Granit Xhaka e Xherdan Shaqiri: entrambi i giocatori avevano infatti festeggiato il gol con il gesto dell’aquila, simbolo della bandiera albanese. Un gesto che non è affatto piaciuto ai tifosi serbi. Il Kosovo è infatti una provincia serba a maggioranza albanese indipendente dal 2008 ma non riconosciuta dalla Serbia. La Fifa ha condannato il gesto dei due giocatori e per questo motivo ha aperto un procedimento disciplinare contro Xhaka e Shaqiri, ma anche contro il c.t. Mladen Krstajic a seguito delle dichiarazioni contro l’arbitro Brych.

Ma non è tutto: ora anche Stephan Lichsteiner rischia una squalifica da parte della Federazione mondiale. Al termine della gara, il capitano svizzero ha infatti festeggiato la vittoria contro la Serbia ostentando il segno dell’aquila bicipite con le mani.

Svizzera, la corsa trionfale di Shaqiri: ecco il gol in 3D

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy