Mondiale, Courtois ammette: “La finale? Ho spento la TV. Non volevo vedere la Francia gioire”

Mondiale, Courtois ammette: “La finale? Ho spento la TV. Non volevo vedere la Francia gioire”

La clamorosa rivelazione del portiere belga

di Redazione ITASportPress

Si è da poco concluso il Mondiale più incredibile degli ultimi anni: questa volta a trionfare è stata la Francia, che dopo vent’anni è salita di nuovo sul tetto del mondo. In molti, però, speravano nella vittoria della Croazia, approdata in finale per la prima volta nella sua storia.

Tra i tanti che tifavano per la nazionale di Dalic c’è anche Thibaut Courtois, portiere del Belgio, sconfitto dai Blues in semifinale. Durante un’intervista ai microfoni di RTBF l’estremo difensore del Chelsea ha rivelato: “Ho guardato la finale, ma ho spento la TV al 94′. Non volevo vedere i francesi gioire della vittoria. Ho riacceso la televisione solo quando mi hanno detto che avevo ricevuto il premio di miglior portiere del torneo. È un grande onore per me. Ma questa non era la cosa principale, personalmente volevo raggiungere la finale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy