Palermo, parte col botto la campagna abbonamenti. Prima tessera è del presidente Mirri

Palermo, parte col botto la campagna abbonamenti. Prima tessera è del presidente Mirri

La prima tessera è stata acquistata dal presidente Dario Mirri

di Redazione ITASportPress

E’ partita col botto la campagna abbonamenti del nuovo Palermo che parteciperà al campionato di Serie D. Oggi il club rosanero ha avviato la prima fase riservata ai vecchi abbonati. Dalle 11 alle 19 fino a sabato i 2.210 abbonati della passata stagione potranno confermare il proprio posto al “Barbera”. Poi lunedì e martedì toccherà ai vecchi abbonati che hanno deciso di cambiare posto. Da mercoledì 21 agosto, invece, scatterà la vendita libera. I nuovi abbonamenti si potranno sottoscrivere online anche sul sito Vivaticket. La campagna abbonamenti resterà aperta fino a venerdì 6 settembre. Presenti quasi 200 persone a testimonianza del grande entusiasmo che si respira in città per l’inizio della nuova stagione. Un numero che è destinato ad aumentare nel corso della giornata. E il primo abbonato è stato proprio il presidente Dario Mirri che ha confermato il suo posto in Gradinata Inferiore. A seguirlo il comico palermitano, Salvatore Ficarra, abbonatosi nella Tribuna Sostenitori. Un’affluenza che ha sorpreso i quattro addetti agli sportelli che si sono trovati davanti una mole di lavoro gigantesca rispetto alle aspettative. E il nuovo Palermo riparte tra l’entusiasmo generale. La Serie D non è un’onta, a quanto sembra, per i palermitani che alla vigilia di ferragosto questa mattina si sono presentati circa in 200 a voler dare fiducia al Palermo della rinascita.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy