Paolo Rossi: “Verdi? Scelta coraggiosa e fatta col cervello”

“Credo abbia avuto timore di non sapere quante gare avrebbe potuto giocare”

di Redazione ITASportPress

Paolo Rossi, ex attaccante della Juventus e della Nazionale italiana, ha parlato a La Gazzetta dello Sport, della decisione di Simone Verdi che ha scelto di restare a Bologna declinando l’offerta del Napoli: “Credo abbia avuto timore di non sapere quante gare avrebbe potuto giocare, perché sul fatto che il Napoli sia competitivo non ci sono dubbi. Questione di titolarità o anche di crescita graduale? Se da una parte credo sia un obbligo del giocatore cercare di migliorare, ecco, penso altresì che Verdi abbia ritenuto il momento non opportuno, che la sua fase di crescita definitiva potrà raggiungere l’apice con altri cinque mesi di titolarità in un Bologna in cui gioca sicuro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy