Real Madrid, follia di mercato: una coppia di assi per Zidane

Il club capitolino programma la nuova stagione

di Redazione ITASportPress
Real Madrid Zidane

In casa Real è già tempo di pensare alla prossima stagione e alla campagna acquisti che avrà inizio in estate. Il presidente dei Blancos Florentino Perez è intenzionato a sferrare il grande colpo, capace di raccogliere l’eredità lasciata da Cristiano Ronaldo, passato alla Juventus nel 2018, che sarebbe dovuta passare a Eden Hazard. Tuttavia l’arrivo del belga ex Chelsea alle merengues non ha portato finora i risultati sperati. Ecco perché il prossimo “galacticos” dovrà essere colui che possa consentire al Real di tornare a dominare sulla scena spagnola e internazionale. L’obiettivo numero uno si chiama Kylian Mbappé, pupillo dichiarato di Perez, ma anche di Zinedine Zidane, che tuttavia sembra destinato a lasciare Madrid a fine stagione. Ma sulla scena è comparso anche il nome di Erling Braut Haaland. Il sogno del presidente madrileno è vederli entrambi con la camiseta blanca, ma vanno fatti i conti con le conseguenze economiche causate dalla pandemia. Ecco che dunque bisognerà trovare i fondi necessari, aprendo a numerose cessioni. Con la valigia in mano sembrano esserci Isco, Eder Militao, Marcelo, Mariano Diaz e Varane. In prestito potrebbero invece andare Dani Ceballos, Martin Ödegaard e Luka Jovic e Casemiro. Proprio quest’ultimo, tassello importante nella rosa di Zidane, potrebbe entrare nella trattativa per Mbappé, essendo il brasiliano un giocatore gradito al neo tecnico dei parigini Mauricio Pochettino. A Madrid appare strano che un calciatore fondamentale come Casemiro possa essere sacrificato, ma il messaggio è chiaro: si farà di tutto per portare in blancos Haaland e Mbappé.

Casemiro, Real Madrid (Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy