Real Madrid, Marcelo rivela: “Finale Cardiff contro la Juventus? Cristiano Ronaldo ci disse come sarebbe finita…”

Real Madrid, Marcelo rivela: “Finale Cardiff contro la Juventus? Cristiano Ronaldo ci disse come sarebbe finita…”

“Non posso dimenticarlo, l’aveva predetto”

di Redazione ITASportPress

Arrivano altre dichiarazioni di Marcelo, terzino sinistro del Real Madrid, in merito alla finale di Cardiff del 2017 fra Juventus e i blancos. Il brasiliano ha raccontato a The Players Tribune un aneddoto relativo ai momenti precedenti alla gara di Champions League. In modo particolare ad alcune frasi di Cristiano Ronaldo, all’epoca calciatore del club madrileno, in merito all’esito della gara.

PREVISIONE – “Eravamo seduti attorno al tavolo al pranzo della vigilia: io, Danilo e Casemiro. Silenzio assoluto. Nessuno diceva nulla. Sentivi lo stomaco fare strani rumori, ma nessuno diceva nulla. A un certo punto Cristiano ci chiede: ‘Sono solo io a sentire la pressione nello stomaco?’. E tutti rispondemmo: ‘Anche io, fratello! Anche io'”, ha raccontato Marcelo. “Nessuno voleva ammetterlo, ma se uno come lui si sentiva così allora ci siamo sentiti autorizzati ad ammetterlo. Cristiano è glaciale, ma anche lui se la stava facendo sotto. Quell’episodio sciolse le tensioni, dovevamo solo fare questo”. E ancora: “Quando ci stavamo avviando verso lo stadio, Cristiano ci disse esattamente come sarebbe andata la partita: ‘All’inizio sarà difficile ma nel secondo tempo vinceremo facilmente’. Non posso dimenticarlo, l’aveva predetto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy