ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LE PAROLE

Roma, Mourinho: “Zaniolo sarà titolare. Ecco la differenza tra me e Gasperini”

Roma, Mourinho: “Zaniolo sarà titolare. Ecco la differenza tra me e Gasperini”

Le parole dell'allenatore giallorosso in conferenza stampa

Redazione ITASportPress

Josè Mourinho ha parlato in conferenza stampa prima della sfida di domani contro l'Atalanta. L'allenatore giallorosso ha analizzato il match contro i bergamaschi. Ecco le sue parole: "C'è una differenza fondamentale tra me e Gasperini: lui lavora da sei anni all'Atalanta, io da sei mesi alla Roma. Significa anche non solo tanti allenamenti, ma dodici finestre di mercato contro una. Loro sono una società fantastica, molto stabile. Li avevo conosciuti come una squadra di metà classifica, ora sono da Champions League e che gioca per vincere lo Scudetto. Noi abbiamo una proprietà nuova che secondo me sta facendo un lavoro fantastico. C'è una cosa su cui non ho dubbi: noi possiamo vincere. Il calcio è il calcio e abbiamo giocatori bravi".

ZANIOLO - "Zaniolo lo vedo bene, sta giocando bene. Ha una buona mentalità, l’infortunio di Sofia è anche conseguenza di una partita che sembrava finita, dove lui non ha voluto rischiare. I numeri sembrano strani, ma io sono contento, i gol arriveranno. Lasciamolo tranquillo e lasciamolo crescere, non sono preoccupato. Non dico che domani può vincere da solo, ma sono fiducioso che possa fare bene. Giocherà titolare".

ATALANTA MODELLO DA SEGUIRE - "Io ho fatto tanti anni in club con mentalità totalmente diversa con un mercato per l'oggi e non per il domani. Io ho ammirazione per questo profilo di progetto, sono sei anni che fanno un mercato intelligente con una squadra che diventa forte anche economicamente".

 (Getty Images)

 

tutte le notizie di