Roma, Totti: “Girone duro, senza CR7 vedremo che Real sarà. Noi competitivi”

Roma, Totti: “Girone duro, senza CR7 vedremo che Real sarà. Noi competitivi”

L’ex capitano giallorosso ha commentato il sorteggio del girone dei capitolini in Champions League

di Redazione ITASportPress

“Sulla carta sembra tutto semplice. L’anno scorso siamo riusciti a fare bene. Questo è un girone duro. Battere i campioni in carica del Real sarà difficile, ma proveremo ad arrivare almeno secondi.Vedremo senza Cristiano Ronaldo che squadra sarà. Hanno certamente perso un marziano ma rimangono un gruppo da rispettare”. Questo il commento a caldo di Francesco Totti, sul girone della Roma inserita nel gruppo G con Real Madrid, CSKA Mosca e Viktoria Plzen, per la nuova edizione di Champion League.

“Far meglio dell’anno scorso vorrebbe dire andare a Madrid e giocare la finale. Sarà complicato però la squadra è forte, il gruppo è unito e competitivo, il mister sa cosa fare”. Sul mercato: “Punteremo su chi è rimasto e sui nuovi arrivati”.

Infine un ricordo del presidente dei Blancos Perez. “Mi chiese di fargli una dedica con scritto ‘L’unico che mi disse di no’ “, ha scherzato l’ex numero 10 giallorosso ai microfoni di Sky Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy