Sampdoria, Giampaolo: “Col Napoli ce la giochiamo. Quagliarella? Farei di tutto per farlo segnare”

Sampdoria, Giampaolo: “Col Napoli ce la giochiamo. Quagliarella? Farei di tutto per farlo segnare”

Il tecnico blucerchiato ha parlato alla vigilia della sfida con il Napoli

di Redazione ITASportPress

Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, ha parlato alla vigilia della delicatissima sfida di campionato al San Paolo, contro il Napoli in programma sabato alle 18. Il tecnico dei blucerchiati, nella consueta conferenza stampa che precede il match contro gli uomini di Ancelotti ha detto: “Passeggiate non se ne fanno mai in Serie A, il campionato è sempre molto equilibrato. Il Napoli è fortissimo, in casa non ha mai perso. Hanno qualità straordinarie, sarà molto impegnativa come partita. Ma giocheremo undici contro undici. Trovo che il lavoro più difficile di un allenatore sia quello di destrutturare un’impostazione precedente che funzionava. Ancelotti era l’unico in grado di farlo dopo Sarri  in virtù delle sue grandi vittorie e qualità”. C’è grande attesa per vedere l’ennesimo ritorno di Fabio Quagliarella al San Paolo, l’attaccante dopo aver eguagliato Batistuta, cercherà di superarlo proprio nella “sua” Napoli. All’andata un suo spettacolare gol di tacco ha permesso alla Samp di vincere 3-0: “Se lo conosco – ha detto Giampaolo – baratterebbe il record assoluto di gol di fila in Serie Acon un nostro risultato positivo. Ma se io fossi un suo compagno farei di tutto per fargli fare la storia. E poi dire che con quel campione c’ero anche io”. Il tecnico ha poi parlato del mercato, chiuso ieri: “Sono contento che il mercato sia chiuso. Perché abbiamo passato una settimana di rotture di scatole. Riguardo a noi: uno è uscito, uno è entrato. Abbiamo mandato a giocare chi doveva. Un grazie va a Vasco Regini che ha contribuito alla crescita del gruppo. Sau? Si può integrare benissimo nel nostro sistema di gioco””. Poi un commento sui singoli: “Ora mi preme recuperare chi ho fuori, come Barreto, Caprari e via dicendo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy