Sampdoria, Ranieri: “Oggi grande partita ma restiamo umili. Non vogliamo più soffrire come in passato”

Le parole del tecnico blucerchiato al termine della vittoria della sua squadra sulla Lazio

di Redazione ITASportPress

Mister Claudio Ranieri è intervenuto nella conferenza post partita di Sampdoria-Lazio, gara che ha visto trionfare i genovesi sui biancocelesti:

LE PAROLE DI RANIERI

Inzaghi Ranieri, getty images

“Non vogliamo più soffrire, lo ha detto anche il nostro presidente”. È un’altra Sampdoria quella vista nelle ultime due partite e Ranieri lo sa: “Abbiamo preso dei giocatori esperti e speriamo di non dover soffrire. Abbiamo fatto quattro partite: due le abbiamo vinte e due perse. Dobbiamo restare umili come lo siamo stati oggi, giocare da squadra come abbiamo fatto oggi. Essere consapevoli della nostra forza ma essere umili è la cosa che mi interessa più di tutto”. Ranieri ha poi precisato che la Lazio aveva delle assenze importanti: “A loro mancavano dei giocatori. C’era Immobile squalificato e dei giocatori che hanno avuto dei problemi fisici per cui Inzaghi non ha potuto schierare la sua formazione migliore però noi abbiamo fatto una buona gara di coraggio e consapevolezza. Abbiamo lasciato qualche occasione di troppo alla Lazio ma sappiamo che hanno giocatori magnifici. La vittoria di oggi per 3-0 ci fa dimenticare la sconfitta con il Benevento”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy