Sassuolo, Carnevali: “Annata difficile ma in campo ci siamo tolti tante soddisfazioni. Adesso vogliamo l’Europa”

Le parole del dirigente neroverde

di Redazione ITASportPress
Carnevali

L’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha fatto un bilancio del 2020 ai canali ufficiali del club emiliano: “È stata un’annata difficile, il primo pensiero è sempre stato tutelare la salute. Poi abbiamo dato spazio anche al campo e le cose per noi sono andate bene. Europa? Il presidente Squinzi aveva voglia di migliorarsi sempre, l’Europa è un nostro desiderio e contiamo di arrivarci il prima possibile. Ci siamo tolti delle soddisfazioni mandando in Nazionale diversi calciatori come Berardi, Locatelli, Caputo e Ferrari”.

Giovanni Carnevali Veronica Squinzi (Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy