Sassuolo, De Zerbi: “Non ci deve più bastare la prestazione, volevo vincerla”

Le parole del mister neroverde

di Redazione ITASportPress

L’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi ha analizzato la partita contro la Juventus ai microfoni di Sky Sport: “Non ci deve più bastare la prestazione, ad un certo punto del secondo tempo volevo vincere la partita. Avevamo creato i presupposti per fare gol, se poi tieni la partita in equilibrio la Juventus ti può punire in qualsiasi momento. Questo è un campionato molto equilibrato, puoi perdere sia con la prima che con l’ultima, il Milan mi sembra la squadra più convinta mentalmente per vincere lo scudetto. Mi piace anche la Juventus, i valori di molte squadre non sono venuti fuori nella totalità. L’errore di Chiriches? Era stanco, peccato perchè lui è un maestro in certe chiusure. Futuro? Voglio continuare a divertirmi, che sia qui o altrove”.

De Zerbi, getty images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy