Scala: “Se fossi in Buffon lascerei spazio agli altri…”

Scala: “Se fossi in Buffon lascerei spazio agli altri…”

Così l’allenatore che lanciò Buffon al Parma, intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus.

di Redazione ITASportPress

“Se fossi Gigi Buffon toglierei il ct dall’imbarazzo e lascerei spazio ai successori. Lo vedrei bene nello staff tecnico della Nazionale. Quando lanciai Gigi da titolare rischiai di essere cacciato”. Così Nevio Scala, allenatore che lanciò Buffon al Parma, intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus.

“Sono in grande difficoltà sull’argomento Buffon: da un certo punto di vista mi piacerebbe che lui continuasse a giocare in Nazionale fino a 80 anni, perché se lo meriterebbe. Da un altro punto di vista è chiaro che sarebbe giusto guardare al futuro di questa Nazionale che nell’ultimo periodo ha vissuto una situazione disarmante e incomprensibile. So che per Gigi è difficile mollare la Nazionale, perché ce l’ha nel cuore. Lui ha dato alla Nazionale grandissime soddisfazioni, però credo sia una persona saggia e abbia il coraggio di smettere lasciando l’eredita’ al suo successore”, ha spiegato ancora Scala.

Quella volta che Bergomi…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy