Torino, Mazzarri: “L’espulsione di N’Kolou ci ha condizionato. Non era fallo”

Torino, Mazzarri: “L’espulsione di N’Kolou ci ha condizionato. Non era fallo”

Il tecnico del Torino ha parlato al termine della partita contro la Spal

di Redazione ITASportPress

Walter Mazzarri ha parlato alla fine della gara giocata dal suo Torino a Ferrara contro la Spal nell’anticipo delle 12.30 e valida per la terza giornata di ritorno del campionato di Serie A: “Mi sarebbe piaciuta giocarla undici contro undici. Si è giocato in un campo difficilissimo, con un pubblico molto caldo. Nkoulou aveva subito fallo lui, poi è stato costretto a recuperare, ma il fallo l’aveva fatto prima Paloschi. Poi c’era un fallo su Belotti trasformato in un fallo di Belotti: sono episodi. Con Baselli poi potevamo anche vincerla. Sono un po’ arrabbiato perché volevo giocarmi i cambi anche in maniera diversa, più di qualità per cercare di vincerla nel finale”. Poi sull’approccio: “La squadra sta piano piano crescendo. Oggi contro una squadra che non aveva nulla da perdere i ragazzi si sono fatti trovare pronti”. Sui tanti falli: “Gli arbitri fanno anche sì che i falli possono aumentare, dipende da come gestiscono la gara”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy