Trapani, Giuliano: “Nessun allarmismo, mercato lo faremo con nostre risorse. Pace nuovo presidente”

Trapani, Giuliano: “Nessun allarmismo, mercato lo faremo con nostre risorse. Pace nuovo presidente”

Il club siciliano in Serie B occupa il penultimo posto in classifica del campionato di Serie B

di Redazione ITASportPress

Fa chiarezza ai microfoni di Itasportpress.it, il consigliere di amministrazione del Trapani, avv.Paolo Giuliano dopo che in città si era sparsa la voce di una difficoltà della proprietà di poter operare a gennaio sul mercato.  “Nel Trapani Calcio ci sono delle novità importanti a livello societario ma hanno un indirizzo molto chiaro e preciso: riguardano la volontà della proprietà di rispettare il territorio siciliano, e segnatamente quello trapanese, affidando la presidenza a Giuseppe Pace, attuale presidente della Camera di commercio della città del sale. Rivolgendo un caloroso benvenuto a Pino Pace vado a precisare che prenderà il posto di Giorgio Heller. Questo avvicendamento non costituisce una diminutio del ruolo svolto dallo stesso massimo dirigente del sodalizio granata ma va visto come una semplice rotazione”.

MERCATO – Il Trapani di mister Castori al momento penultimo in classifica in Serie B deve necessariamente rinforzarsi. A riguardo, Paolo Giuliano ai microfoni di Itasportpress, in aggiunta a quanto espresso da Petroni qualche giorno fa sulla stampa nazionale, afferma. “Nessun allarmismo, la revisione dell’assetto societario, non ha nulla a che fare con il mercato. A riguardo voglio aggiungere qualcosa al concetto già espresso dal patron Fabio Petroni pochi giorni fa. Il Trapani Calcio non cerca nuovi soci o componenti per meglio operare sul mercato. L’attuale proprietà è attiva, ma faremo acquisti oculati e senza spese folli. Un mercato ragionato e senza colpi di testa dove si punterà sulla qualità dei calciatori, ma sempre ribadisco nel rispetto dei conti e dei bilanci” conclude Giuliano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy