Zenit, l’ex Lombaerts: “I calciatori ormai giocano solo per i soldi…” 

Zenit, l’ex Lombaerts: “I calciatori ormai giocano solo per i soldi…” 

Le parole del difensore belga

di Redazione ITASportPress

Nicolas Lombaerts, attualmente in forza all’Ostenda, ha dichiarato che al giorno d’oggi non ci sono più giocatori disposti a rimanere nello stesso club per tutta la loro carriera e il motivo è legato al fattore economico. Secondo il 32enne belga, che ha militato per dieci anni nelle file dello Zenit San Pietroburgo, i soldi sono il motivo che spinge i calciatori a cambiare frequentemente club.

“Tutti giocano a calcio per soldi. Anch’io sono contento di aver guadagnato molto, è sciocco negarlo. Non mi piace però quello che sta succedendo. In Inghilterra l’atmosfera negli stadi è completamente diversa rispetto a una volta. Non ci sono più giocatori che giocherebbero per tutta la loro carriera in un unico club… Mi sembra che sia in Europa che in Russia il calcio non sia più come 5-10 anni fa”, ha dichiarato il difensore al Sito Ufficiale dello Zenit.

NAPOLI, LA PERLA DI HAMSIK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy