Rooney, la moglie incinta lo lascia solo a casa e va in vacanza con i figli

Rooney, la moglie incinta lo lascia solo a casa e va in vacanza con i figli

La signora Coleen ha deciso ancora una volta di viaggiare senza l’attaccante dell’Everton

di Redazione ITASportPress

La vita privata di Wayne Rooney va tutt’altro che a gonfie vele. Dopo le voci di una presunta infedeltà, continuano i problemi coniugali per l’attaccante dell’Everton che, ancora una volta, verrà lasciato da solo a casa da Coleen, la quale ha deciso di andare alle Barbados con i tre figli. La compagna dell’ex Manchester United, attualmente in gravidanza, tornerà a distanza di cinque mesi nell’isola situata nell’oceano atlantico e questo non va giù al nativo di Liverpool, che la accusa di essere sempre in giro per il mondo. Stando a quanto riporta The Sun, infatti, in programma ci sono anche altri viaggi: Grecia, Italia, Ibiza e Portogallo. Fonti vicine al quotidiano britannico, fanno sapere che la moglie del giocatore classe ’85 è molto arrabbiata con quest’ultimo e non capisce perché anche i bambini debbano soffrire. In realtà, si legge, lei non vorrebbe andare via senza l’attaccante inglese, alle prese anche con i servizi sociali dopo il ritiro della patente per guida in stato di ebbrezza, ma lo fa per mancanza di fiducia.

Rooney, due anni senza patente e 100 ore di servizi sociali: eccolo all’uscita dal tribunale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy