Catania, le ultime di calciomercato in entrata e in uscita

Catania, le ultime di calciomercato in entrata e in uscita

Saranno cinque i calciatori ancora da tesserare per rinforzare l’organico

di Redazione ITASportPress

Il Catania dopo aver tesserato il portiere Jacopo Furlan, il centrocampista Nana Addo Welbeck-Maseko e l’attaccante Emanuele Catania, ha già preso un rinforzo per reparto, ma siamo solo all’inizio della sessione estiva di calciomercato e la dirigenza etnea nei prossimi giorni proverà a tesserare almeno altri cinque elementi. Al mister Andrea Camplone servono due difensori, almeno due centrocampisti e un esterno di attacco. In difesa potrebbe arrivare Salvatore Monaco del Perugia, figlio dell’ex etneo Gennaro, ma il Cosenza è sulle tracce del calciatore. Monaco forte fisicamente essendo alto 1,94 vuole il Catania anche perchè il papà spinge per vederlo in maglia rossazzurra. Per la difesa piace il giovane Erasmo Mulè (20) della Sampdoria, ma la scorsa stagione al Trapani (22 presenze e un gol). Con Pinto (in arrivo), Silvestri, Calapai, Ciancio (destinato a restare), Salvatore Monaco e Noce, il pacchetto difensivo sarebbe completo e di qualità.

A centrocampo grande rebus: reparto affollato ma servono due esterni. Dubbio Lodi, ma se arriva un altro play il calciatore di Castellammare partirà. Nel 4-3-3 di Camplone servono due mezzali di gamba bravi a spingere e a coprire. In ritiro si capirà di più ma Lo Monaco ha le antenne dritte per potenziare il reparto.

In attacco serve una punta esterna visto che Marotta partirà come anche Angiulli. Pisseri, Pulidori, Brodic, Fornito andranno via. Il portiere potrebbe accasarsi al Pisa o al Venezia in B per fare il secondo. La punta Rossetti che rientra dal prestito alla Sicula, partirà per il ritiro di Torre del Grifo. Barisic potrebbe restare.

Portiere: torna Martinez come secondo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy