Catania, Reginaldo suona la carica: “Non siamo inferiori a nessuno”

Le parole dell’attaccante dei rossoazzurri

di Redazione ITASportPress

Il Catania sta attraversando un momento piuttosto delicato. La formazione etnea ha subito una sconfitta di misura contro il Teramo che complica ulteriormente la situazione in classifica. Tuttavia guai a considerare ormai compromessa la stagione. Lo ha fatto capire l’attaccante Reginaldo: “Ieri abbiamo avuto un brutto approccio alla gara, dobbiamo scendere sempre in campo dall’inizio con la convinzione che si è vista nella ripresa, solo così potremmo dire la nostra in campionato. Ci rialzeremo presto, il Catania non è inferiore a nessuno. Per me quindici giorni di isolamento per il Covid non sono pochi, ma da mercoledì ci sarà un Reginaldo diverso e una squadra differente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy