Cesena, rimborsi abbonamenti no grazie: i tifosi preferiscono fare beneficenza

Il gesto dei gruppi organizzati dei fan bianconeri

di Redazione ITASportPress
Cesena

Il Cesena rimborsa i suoi abbonati che, però, dicono no. I sostenitori non accettano e decidono di compiere un grande gesto di solidarietà invitando il club a devolvere altrove la somma di denaro o parte di essa.

Niente rimborsi per i gruppi organizzati del tifo bianconero: i tifosi hanno deciso di rinunciare invitando la società a fare beneficenza con la somma rispariamata. Il club da martedì farà partire le procedure di rimborso per gli abbonati che non potranno usfruire delle restanti sei gare che il Cesena avrebbe dovuto disputare in questa stagione. Ma da parte dei fan arriva, attraverso un comunicato, l’annuncio: fate beneficenza. Questa la nota diffusa dai gruppi della Curva Mare, del Centro Coordinamento Club e di Insieme per il Cesena:”Preso atto della possibilità di richiedere il rimborso degli abbonamenti sotto forma di voucher, crediamo che la cosa migliore da fare sia lanciare un segnale. La nostra intenzione è quella di rinunciare al rimborso chiedendo però alla società che suddetta cifra, o parte di essa, venga devoluta a sostegno di iniziative benefiche. Nella speranza che la nostra proposta venga ascoltata dal Cesena FC, invitiamo tutti a non chiedere il rimborso immediato, attendendo sviluppi”. A riportare la notizia è il Corriere Romagna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy