Cosenza, Braglia: “I calciatori si prendano delle responsabilità. Torneremo presto squadra da playoff”

Cosenza, Braglia: “I calciatori si prendano delle responsabilità. Torneremo presto squadra da playoff”

Le parole dell’allenatore del Cosenza in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress

Dopo l’esonero di Gaetano Fontana, il Cosenza riparte con Piero Braglia: “Sono convinto che il Cosenza sia una squadra che possa fare del bene. Cercheremo di portarla fuori da queste acque. Occorre lavorare, stare zitti, senza illudere nessuno. E’ una squadra che non merita il penultimo posto. I calciatori devono prendersi delle responsabilità. Questo è un andazzo che non può continuare. Altrimenti è inutile parlare. Cinque cambi? Sono tanti, può essere sia positivo che negativo. 5 persone sono determinanti, occorrerà avere molta intelligenza. Per adesso andiamo avanti come si giocava qualche anno fa ed io voglio riportarmi in quel solco. Rivedrete squadra arrivata quinta e ai playoff di Lega Pro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy