Cosenza, Braglia: “Ottima gara, adesso però stare zitti e pedalare”

Cosenza, Braglia: “Ottima gara, adesso però stare zitti e pedalare”

Le parole dell’allenatore del Cosenza dopo la gara contro il Catania

di Redazione ITASportPress

Al termine della gara contro il Catania, in conferenza stampa interviene l’allenatore del Cosenza, Piero Braglia. Queste le sue parole: “Per me la squadra ha fatto un’ottima gara, non siamo mai andati in difficoltà ed abbiamo subito gol su un errore. Dipendiamo tantissimo dal gioco sugli esterni, arriviamo bene da dietro coi terzini ma ci serve che i nostri attaccanti migliorino di condizione, la situazione che ho ereditato è anche mia: sono arrivato due giorni prima della partita ed adesso ne abbiamo altri due, ho visto una squadra che sa giocare e che non deve scendere di condizione o di livello. Certo, se siamo questi non mi preoccupo, sono tranquillo. Speriamo di recuperare qualche effettivo, per il resto dobbiamo stare zitti e pedalare, credo che la gente abbia apprezzato gli sforzi dei nostri ragazzi. Contento di affrontare la Reggina? Se dovesse finire così no, noi dobbiamo saper fare le cose e migliorare alcune situazioni e qualcuno che è un po’ giù deve migliorare la condizione alla svelta. Baclet esterno? Se dovessi fare una cosa del genere mi straccerebbero il tesserino”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy