Focolaio al Palermo: 10 positivi compreso Boscaglia ma con la Turris si gioca

Dopo le analisi effettuate sale il numero dei calciatori contagiati

di Redazione ITASportPress

Il Covid 19 sembra essere dilagato nel Palermo Calcio. Sono diventati 10 i soggetti positivi al virus nel gruppo squadra del Palermo. Un dato pazzesco che riporta a quelli del Genoa di pochi giorni fa. I responsi dei tamponi effettuati hanno dato questi esiti e addirittura tra i contagiati c’è anche l’allenatore Boscaglia. La gara contro la Turris in programma oggi al “Renzo Barbera” era già stata posticipata alle ore 18.30 per permettere un nuovo giro di tamponi e accertare se ci fossero altri positivi. Si attende ora l’esito di tutti i test, ma la partita diventa sempre più a rischio, ma ancora non ci sono le condizioni per il rinvio della gara. Da regolamento il Palermo potrà giocare la partita se, dopo il giro di tamponi, avrà a disposizione almeno 13 giocatori (di cui un portiere). Solo con meno di 13 giocatori a disposizione si potrà chiedere il rinvio. Questo il comunicato del club rosanero: Il Palermo comunica che dal nuovo ciclo di tamponi effettuato nella mattina di mercoledì 21 ottobre, è emerso esito positivo al tampone nasofaringeo per 9 calciatori della prima squadra più l’allenatore Roberto Boscaglia. Il match con la Turris è al momento confermato per le 18.30.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy