Il Pisa di Gattuso pareggia a Foggia e viene promosso in Serie B

Il Pisa di Gattuso pareggia a Foggia e viene promosso in Serie B

I toscani pareggiano contro i pugliesi. Reti di Iemmello ed Eusepi. Gioia per i toscani che tornano tra i cadetti dopo 7 anni.

di Redazione ITASportPress

Rino Gattuso ce l’ha fatta! Con il pareggio per 1-1 sul campo del Foggia, il Pisa, allenato dall’ex milanista, torna in serie B dopo 7 anni di assenza. Al termine della partita i tifosi si sono subito riversati sui Lungarni del centro dove hanno effettuato caroselli spontanei di auto e scooter mentre in migliaia stanno festeggiando allo stadio, dove hanno seguito la partita sul maxi schermo. Ma è solo il prologo di una festa che durerà tutta la notte, e che coinvolgerà anche la squadra di Gattuso attesa all’aeroporto intorno alla mezzanotte.

L’allenatore del Pisa è stato colpito alla testa da una bottiglietta di acqua lanciata dagli spalti durante il secondo tempo. Dopo l’incidente a Gattuso, e una successiva invasione di campo da parte dei tifosi del Foggia, la partita è stata sospesa, prima di riprendere nuovamente dopo alcuni minuti. I due tecnici, Gattuso e De Zerbi, sono stati espulsi per un diverbio avuto a bordo campo.

FOGGIA-PISA 1-1

MARCATORI: 86′ Iemmello su rigore, 95′ Eusepi

FOGGIA (4-3-3):  Micale; Angelo, Coletti, De Giosa (dal 59′ Sainz Maza), Di Chiara; Agnelli, Vacca, Riverola (dal 73′ Gerbo); Sarno, Iemmello, Chiricò (dal 83′ Floriano). Allenatore: De Zerbi.

PISA (4-3-3): Bindi; Golubovic, Crescenzi, Lisuzzo, Avogadri; Verna, Di Tacchio, Tabanelli (dal 75′ Ricci); Lores (dal 70′ Peralta), Cani (dal 61′ Eusepi), Mannini. Allenatore: Gattuso.

ARBITRO: Piccinini della sezione di Forlì

RECUPERO: 1′, 5′

AMMONITI: Di Chiara, Coletti, Verna, Agnelli

ESPULSI: De Zerbi (tecnico del Foggia), Gattuso (tecnico del Pisa), Lores Varela (dalla panchina).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy