Lega Pro, Girone A: ecco gli accoppiamenti play off

La partita sarà unica con il fattore campo a favore della squadra meglio piazzata, che passerà il turno in caso di risultato di parità al termine dei 90 minuti regolamentari.

di Redazione ITASportPress

La Cremonese con un finale di campionato strepitoso, ha conquistato la Serie B proprio negli ultimi 90′ della regular season del girone A di Lega Pro. Gli ultimi sono stati novanta incredibili minuti nel girone A di Lega Pro. La squadra allenata da Attilio Tesser torna in B dopo 11 anni chiudendo al meglio una lunga rimonta pazzesca ai danni dell’Alessandria. Le due squadre chiudono la stagione regolare a 78 punti, i grigi dovranno però affrontare i playoff. L’Alessandria insieme ad Arezzo, Livorno, Giana Erminio, Piacenza, Como, Viterbese, Lucchese e Renate disputerà i playoff.

Si parte con la prima fase: ecco il tabellone e gli accoppiamenti.

La squadra terza classificata affronterà la squadra decima classificata del medesimo girone; la squadra quarta classificata affronterà la squadra nona classificata del medesimo girone; la squadra quinta classificata affronterà la squadra ottava classificata del medesimo girone; la squadra sesta classificata affronterà la squadra settima classificata del medesimo girone. La partita sarà unica con il fattore campo a favore della squadra meglio piazzata, che passerà il turno in caso di risultato di parità al termine dei 90 minuti regolamentari.

Domenica 14 maggio

Livorno-Renate

Arezzo-Lucchese

Giana Erminio-Viterbese

Como-Piacenza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy