Maxi Lopez: “Sambenedettese piazza calda come in Sudamerica. Volevo un posto così”

L’attaccante pronto per la nuova avventura ha parlato dal ritiro del club

di Redazione ITASportPress
Maxi Lopez Sambenedettese

Maxi Lopez è carico per la nuova avventura in Italia. Dopo il Crotone ecco la Sambenedettese. Il neo acquisto ha parlato ai canali ufficiali del club della scelta di scendere in Serie C per sposare il progetto marchigiano. Al secondo giorno di ritiro, il bomber argentino è carico e mostra grande entusiasmo per quello che sarà.

Maxi Lopez: “Avevo voglia di una piazza calda come questa”

Maxi Lopez Sambenedettese

“Ho buone sensazioni nonostante i primi giorni di ritiro siano i più difficili”, ha commentato immediatamente Maxi Lopez. “Ho trovato un gruppo di ragazzi stupendo che ha tanta voglia di crescere e ha fame di fare bene. Come mi ha convinto il presidente? Beh, diciamo che prima di accettare mi sono informato un po’ sul club, ho parlato col presidente e il direttore e tutti mi hanno detto che questa è una piazza calda con i tifosi molto vicini. Ecco, io volevo proprio questo. Inoltre c’è un progetto a lungo termine, un’idea valida e io voglio sentirmi ancora vivo in una piazza così. La città è vicina alla squadra ed è quel qualcosa in più che ho vissuto in Sud America e nel sud dell’Italia e stavo cercado un’esperienza così. Penso che sia un piccolo vantaggio da sfruttare.

E ancora: “Io un leader? Ci sono tanti ragazzi ai primi passi. Il calcio italiano non è facile, io proverò sempre a dare una mano e a mettermi a disposizione  dei miei compagni perché è insieme a loro che raggiungerò gli obiettivi stagionali. Ai nostri tifosi dico di crederci, perché può essere l’anno giusto per costruire qualcosa di importante”.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy