ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie C

Palermo, Castagnini: “Triestina squadra forte e di valore”

I rosanero contro gli alabardati in campo per il primo turno nazionale playoff

Redazione ITASportPress

Il Palermo nel primo turno della fase nazionale playoff di Serie C dovrà affrontare la Triestina. Il ds Renzo Castagnini, ai microfoni di Mediagol.it ha condiviso dopo il sorteggio il suo pensiero. "Conosco bene la Triestina, perché l'ho seguita con attenzione nel corso della stagione ed è sicuramente una squadra forte e di valore. Dobbiamo chiaramente incontrarle ed affrontarle tutte le formazioni rimaste in lizza in questi playoff, se vogliamo centrare il massimo obiettivo, quindi è inutile esternare preferenze o commentare più o meno positivamente l'esito del sorteggio. La compagine di Bucchi è una formazione che era partita con ambizioni di primissimo piano, ha un organico ben assemblato composto da diversi giocatori esperti e di personalità che hanno già dimostrato il loro spessore anche in categoria superiore. Chiaramente i playoff costituiscono un contesto particolare in cui incidono tantissimi fattori, quindi i numeri, la posizione conquistata e il passato, contano fino ad un certo punto. La gara di ritorno al Barbera e il miglior piazzamento da noi ottenuto in campionato, possono certamente costituire valori aggiunti, ma le partite vanno giocate interpretate e possibilmente vinte, quindi pensiamo step by step senza guardare troppo avanti e concentriamoci attentamente su ogni singola partita. Bucchi? L'ho seguito all'inizio della sua carriera poi l'ho perso un po' di vista, non conosco benissimo la sua filosofia di calcio, ma mi dicono che è un allenatore molto intelligente e capace che da equilibrio e fa giocare bene la sua squadra".

tutte le notizie di