ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Palermo, Filippi: “Merito dei ragazzi ma un derby cosi non me lo sarei immaginato”

Il commento di Filippi a fine gara

Redazione ITASportPress

Vittoria al debutto sulla panchina del Palermo per il tecnico Filippi che ha commentato così il match col Catania: “Non me lo sarei immaginato.Ci tenevo perché la squadra si è allenata bene in questi giorni. E’ stata unita compatta e ha lavorato bene su cose essenziali. Giocare uno contro uno, raddoppiare i compagni in difficoltà. Il merito va ai ragazzi e alla loro interpretazione. Ho detto che la squadra è allenata bene e sa tenere il campo bene. Bisognava annullare i momenti di blackout. La difesa li ha costantemente aggrediti, anche in inferiorità numerica. Ottimi Silipo e Valente”.

"L'espulsione di oggi in diretta non mi pare ci fosse, soprattutto il primo che non mi sembrava un fallo da ammonizione. Ci ha reso comunque ancora più imbattibili. Sono stati soprattutto bravi quando sono rimasti in dieci. Santana è un giocatore di sostanza, che si inserisce bene e che ha un diesel che macina chilometri. Non avevamo dubbi su di lui. Tutti hanno avuto difficoltà. Magari non si trovava bene in qualche meccanismo. Mario è monumentale ovunque. Capitano dentro e fuori che ha fatto un discorso alla squadra da pelle d’oca. Classe e genialità. Ho soltanto detto quello che penso: anche in dieci non doveva cambiare nulla, ma dovevamo continuare”.

Potresti esserti perso