Palermo-Ternana, Boscaglia: “Sono deluso dal risultato”. Lucarelli: “Soddisfatto ma non sono un paraculo”

L’analisi post partita dei due allenatori

di Redazione ITASportPress

Al termine di Palermo-Ternana, finita con il risultato di parità, il commento dei due allenatori. Roberto Boscaglia è deluso perchè sperava di portare a casa i tre punti dopo il gol di Lucca. “Ritengo la nostra una buona partita. Il dispiacere è di non averla chiusa visto che siamo passati dal possibile 2-0 per noi all’1-1. Una vittoria poteva darci un po’ di consapevolezza, ma il gruppo c’è. Non abbiamo trovato la chiave con questa partita, dobbiamo ancora dare continuità alle prestazioni. Lucarelli ci ha fatto i complimenti, ha grande rispetto per me e per il Palermo, ci ha detto che meritavamo noi di più. Sono molto deluso, da una vittoria stavamo addirittura arrivando a perderla“.

LUCARELLI – Il tecnico della Ternana Cristiano Lucarelli ha analizzato la prestazione dei suoi: “Sono soddisfatto del risultato e dell’ultima mezz’ora. Abbiamo sofferto il furore agonistico del Palermo e non riuscivamo a reagire. Nei primi 60′ c’era ancora la Ternana vista contro la Paganese, arrivavamo sempre in ritardo nei contrasti, non riuscivamo a reagire. La mia non era una finta preoccupazione, certi segnali si colgono anche nelle vittorie. Siamo ripartiti da come avevamo finito sabato, poi la squadra ha recuperato la partita e creato occasioni per vincerla. Mi ritengo soddisfatto, abbiamo rischiato di prendere il secondo gol e tutto sarebbe stato molto complicato e noi abbiamo rischiato di prenderlo. Comunque sappiamo benissimo che c’è l’avversario e il Palermo ha nelle sue fila 6-7 giocatori che l’anno scorso erano titolari in B. Se non avesse avuto problemi di Covid sarebbe stato con noi il Bari”. Lucarelli ha poi risposto al tecnico rosanero Boscaglia che ieri in conferenza stampa lo aveva definito un paraculo. “Non lo sono assolutamente- ha replicato l’ex Catania- ma conosco i giocatori di queste categorie e so quello che è il loro valore e le difficoltà che questa gara poteva presentare e oggi ne ho avuto la conferma”.

(Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy