Palermo, Valente: “Qui piazza migliore e sono venuto per fare la scalata alla B”

L’attaccante rosanero lo scorso anno ha giocato nella Carrarese

di Redazione ITASportPress

L’attaccante del Palermo Nicola Valente è intervenuto in sala stampa per parlare dell’obiettivo stagionale dei rosanero ma anche delle aspirazioni personali. “Il Palermo mi seguiva da tempo e dopo i playoff con la Carrarese ho subito detto sì alla dirigenza rosanero. Ultimi cinque stagioni in C ho disputato i playoff, ma ogni giocatore punta a fare il meglio e vincere il campionato spero di farlo qui. Nostro obiettivo è essere pronti per l’inizio del campionato. A Carrara è stato il mio anno migliore, potevo andare altrove ma Palermo è una piazza irrinunciabile e sono corso subito appena si è aperta la trattativa. Gianluca Berti mi ha sempre detto di andare a giocare a Palermo, ma anche il mister Baldini era contento del mio approdo nel capoluogo siciliano. Ho fatto tanta gavetta e a 17 anni era già in C2 ma poi le cose non sono andate come volevo per diverse vicissitudini. Girone C lo conosco bene avendo giocato a Siracusa e adesso voglio fare la scalata con il Palermo, qui è la piazza migliore. Mister Boscaglia? Sono molto contento di essere allenato da lui”. Lo scorso anno con la Carrarese Valente ha giocato 25 partite realizzando 6 reti. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy