Ravenna, idea poetica: Dante sulle maglie nell’anno delle celebrazioni per i 700 anni dalla sua morte

La prima divisa ufficiale di gara Dante, che ha debuttato con un successo nella partita di domenica scorsa contro il Fano

di Redazione ITASportPress

L’idea poetica in Serie C è del Ravenna FC che nell’anno delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri ha inserito il Sommo Poeta sul fianco sinistro della maglia ufficiale. E così come Dante tornò a rivedere le stelle dopo il faticoso viaggio all’inferno, così il club giallorosso è tornato a calcare i prestigiosi campi della serie C. Sulla maglia in rosso porpora, infatti, campeggia il profilo di Dante. Una composizione che parte dallo storico ritratto di Botticelli per spaziare nel contemporaneo, con un pattern triangolare che richiama alla street art ed al murales di Kobra. A completare il tutto i dettagli del colletto e del logo con i leoni in giallo ambra abbinati ad una fascia laterale che prosegue nello short in coordinato. Tradizione, stile, ma anche sprazzi di modernità in una divisa che celebra la nostra città di Ravenna e che sarà un onore portare su tutti i campi della serie C, promuovendo la storia, il territorio e la cultura della città che rappresentiamo. La maglia speciale ha già fatto il suo esordio nella vittoria per 1-0 contro il Fano e sarà indossata anche in altre occasioni durante la stagione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy