Serie C, 14 squalificati dal Giudice Sportivo

Serie C, 14 squalificati dal Giudice Sportivo

Due turni di stop per Conti (Gavorrano) e Gomis (Paganese)

di Redazione ITASportPress

Sono 14 i giocatori squalificati dopo le gare valide per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie C. Due turni di stop per Conti (Gavorrano), Gomis (Paganese); una per Peana (Arzachena), Rainone (Casertana), Maritato (Pontedera), Clemente (Fermana), Piccinni (Fidelis Andria), Perico (Giana Erminio), Guidone (Padova), Caponi (Pontedera), Crocchianti (Reggiana), Laaribi (Rende), Amadio (Teramo), Giacomelli (Vicenza). Tra gli allenatori una giornata di squalifica per Dionigi (Catanzaro).

Tra i dirigenti, inibizione fino al tutto il 30 aprile 2018 e ammenda di 500 euro per Lopez (Monopoli) e De Domenico (Reggina); inibizione fino al tutto il 30 aprile 2018 per Busi (Olbia); fino al tutto il 31 marzo 2018 per Milillo (Bisceglie); fino a tutto il 6 marzo 2018 per Cassioli (Virtus Francavilla).

Tra i massaggiatori, squalifica per due gare e 500 euro di ammenda per Minnucci (Sambenedettese). Per quanto riguarda le società ammende per Teramo (2.000), Vicenza (1.000), Lucchese, Paganese, Pisa (500)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy