Serie C, clamoroso Pro Piacenza: contro il Cuneo si presentano in 7 e finisce 20-0

Serie C, clamoroso Pro Piacenza: contro il Cuneo si presentano in 7 e finisce 20-0

Per evitare l’esclusione del campionato si sono presentati in sette per disputare il match

di Redazione ITASportPress

Succede anche questo nei campi di calcio italiani. In Serie C è appena iniziata un’altra incredibile domenica di calcio per il Pro Piacenza.

La squadra, obbligata a scendere in campo dalla FIGC e dalla Lega Pro per non essere esclusa dal campionato a causa di quella che sarebbe stata la quarta rinuncia alla partita, si è presentata con il numero “legale” per giocare.

Peccato, però, che a scendere in campo su 11 giocatori possibili, siano stati in 7 compreso il massaggiatore. Il Pro Piacenza è arrivato a Cuneo per giocare la ventisettesima giornata del girone A di Serie C ed è scesa in campo con soli sette ragazzini e, in assenza dello staff tecnico, un capitano (diciannovenne), classe 2000, come allenatore.

Pro Piacenza passato da 7 a a 8 giocatori. Isufi è entrato in campo a mezzora dalla fine.

Dopo il primo tempo il risultato era già di 16-0 per il Cuneo, poi nella ripresa altri 4 reti dei padroni di casa. Questi marcatori in ordine: Defendi, Defendi, Kanis, Kanis, Emmausso, Defendi, Kanis, Defendi, Defendi, Caso, Kanis, Emmausso, Kanis, Kanis, De Stefano, De Stefano per il 16-0 a fine primo tempo. Nella ripresa poi Ferrieri, Alvaro, Emmeusso e De Stefano.

Queste i 18 che sono scesi in campo dal 1′:
Cuneo: Piretro, Tafa, Said, Defendi, Caso, Emmausso, Santacroce, Suljic, Spizzichino, Celia, Kanis. All.: Scazzola
Pro Piacenza: Sarr, Di Bella, Isufi, Valente, Migliozzi, Cirigliano, Del Giudice. All.: il capitano, Cirigliano

SCORE PRIMO TEMPO:

Schermata 2019-02-17 alle 17.26.32

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy