Serie C, ecco le decisioni del Giudice Sportivo. Un turno di stop per Curiale

Otto sono i calciatori squalificati, mentre quattro sono state le società multate

di Redazione ITASportPress

Ecco nel dettaglio tutti i provvedimenti:

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA’

AMMENDA

€ 3.500,00 LECCE perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere, nel recinto di gioco, cinque petardi senza conseguenze (terza recidiva, r.proc.fed., r.cc.).

€ 1.500,00 JUVE STABIA perché propri sostenitori, durante la gara, indirizzavano verso tesserati della squadra avversaria numerosi sputi e vari oggetti senza conseguenze (r.proc.fed., r.cc.).

€ 1.000,00 CASERTANA perché propri sostenitori, durante la gara, introducevano e facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi senza conseguenze (r.proc.fed.,r.cc.).

€ 500,00 FIDELIS ANDRIA perché propri sostenitori, in campo avverso, introducevano e facevano esplodere, nel proprio settore, un petardo senza conseguenze (r.proc.fed.).

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA E AMMENDA € 500.00

CONTICCHIO ALESSANDRO (CATANIA) per aver occupato durante la gara la panchina principale in luogo di quella aggiuntiva, come indicato in distinta (espulso, r.proc.fed.).

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

MARIN MARIUS MIHAI (CATANZARO) per aver colpito con una manata al volto un avversario a gioco fermo.

BACCOLO PIETRO (PAGANESE) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara.

CARINI FILIPPO (PAGANESE) per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale durante la gara (r.A.A.).

CORVIA DANIELE (RACING FONDI) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

CALAMAI MATTEO (COSENZA) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

MINELLI SIMONE (TRAPANI ) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

CURIALE DAVIS (CATANIA)

URSO FRANCESCO (MATERA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy