Serie C, Ghirelli: “Ricorsi? Meglio evitare. La gente ci darebbe un calcio nel sedere”

Serie C, Ghirelli: “Ricorsi? Meglio evitare. La gente ci darebbe un calcio nel sedere”

Il presidente della Serie C si auspica che nessuna squadra faccia ricorso dopo le decisioni del Consiglio Federale.

di Redazione ITASportPress
Ghirelli presidente Lega Pro

Il 7 maggio l’assemblea di Serie C ha preso decisioni importanti. Dopo l’incontro, il presidente Ghirelli ha annunciato quello che chiederà al Consiglio Federale, ovvero la sospensione del campionato e la promozione di 4 squadre in B. Una proposta che però non è piaciuta a tutti. Alcuni club infatti potrebbero fare ricorso, com già annunciato per esempio dal Bari.

MEGLIO EVITAREGhirelli in queste ore ha parlato proprio di questo ai microfoni di Radio24: “Nel momento in cui si decide di chiudere il campionato si sceglie l’ancoraggio alle norme federali e alla soluzione che crea meno contenziosi. Auspico per questo che non ci siano ricorsi perché il Paese sta soffrendo e la gente non capirebbe una mossa simile da chi ritiene di aver subito un torto. Ci darebbero un calcio nel sedere e avrebbero ragione. Per questo sarebbe meglio evitare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy