Serie C, miracoloso Palermo: in 9 uomini pareggia a Catanzaro nel finale

Rosanero dal Ceravolo portano a casa un punto d’oro

di Redazione ITASportPress

Impresa del Palermo allo stadio “Ceravolo” nel recupero della settima giornata di Serie C dopo lo stop forzato causa Covid e diversi rinvii. I rosanero pareggiano 1-1 con il Catanzaro dopo essere rimasti in nove uomini per le espulsioni di Broh e Crivello. Sembrava che a condannare i rosanero fosse stato Felice Evacuo che ha trasformato un rigore dubbio e lungamente contestato dalla squadra siciliana per una spallata vigorosa di Crivello in area su Di Massimo ma poi Almici a pochi minuti dalla fine ha riportato il risultato in equilibrio. Arbitro che con alcune decisioni dubbie ha inciso sull’esito del match espellendo i due calciatori rosanero che salteranno il derby con il Catania di lunedì 9 novembre. Partita condizionata inevitabilmente nella ripresa dalle due espulsioni ma nel primo tempo più equilibrio in campo. I rosanero sono partiti bene con i padroni di casa cresciuti alla distanza. Una grande occasione per il Palermo divorata da Kanoute, mentre i calabresi vicini al gol con Evacuo fermato da un miracoloso Pelagotti. Di Massimo solo davanti al portiere ha fallito una buona occasione. Poi nella ripresa gol di Evacuo e pari di Almici anche se la punizione insidiosa pare venga deviata in porta proprio dall’ex punta del Trapani.

IL TABELLINO

MARCATORI: 75′ rig. Evacuo; 88′ Almici

CATANZARO (3-5-2): Branduani; Fazio, Martinelli, Riccardi (69′ Curiale); Garufo (56′ Carlini), Verna, Altobelli (68′ Corapi), Baldassin (56′ Casoli), Contessa (79′ Pinna); Di Massimo, Evacuo. A disp.: Iannì, Salines, Riggio, Pinna, Risolo, Cusumano, Di Piazza. All. Calabro.

PALERMO (4-2-3-1): Pelagotti; Almici, Marconi (84′ Lucca), Palazzi, Crivello; Broh, Odjer; Kanoutè, Rauti (89′ Peretti), Valente; Saraniti (55′ Accardi). A disp.: Faraone, Doda, Corrado. All. Filippi (Boscaglia squalificato).

ARBITRO: Perenzoni di Rovereto (Caso-Montagnani).

MARCATORI: 75′ rig. Evacuo, 88′ aut. Evacuo

NOTE: Espulsi: al 48′ Broh (P) per doppia ammonizione, al 72′ Crivello (P) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Contessa, Riccardi, Fazio, Curiale (C), Broh, Rauti (P).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy