Taranto, Zelatore: “Tutto è durato cinque minuti. Un clima invivibile”

Le parole del presidente della squadra pugliese

di Redazione ITASportPress

Ai microfoni di Canale 85 parla il presidente del Taranto, Elisabetta Zelatore, dopo i gravi fatti avvenuti all’esterno dello stadio Iacovone. Ecco quanto riportato da Blunote: “Condanniamo quest’espressione di contestazione violenta per le ultime prestazioni. Non è con la violenza che si risolvono i problemi. Bisognerebbe condannare tutti questi tipi di episodi ed esprimere le proprie considerazioni con mezzi leciti e non con forme inutili e dannose: così si crea un clima invivibile”.

IL BLITZ –“Il fattaccio è durato dai tre ai cinque minuti. Subito sono state allertate le forze dell’ordine che prontamente sono intervenute. Non hanno mirato a qualcuno in particolare: è stato un discorso generale. I protagonisti della disavventura saranno individuati e riusciremo a conoscere le ragioni del blitz”.

L’OFFESA – “E’ un’offesa ai veri tifosi del Taranto: è chiaro contestare quando non ci sono i risultati. Aggredire è un’altra cosa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy