ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Ternana, record e promozione ma Lucarelli ha un rimpianto

Lucarelli Ternana

Il mister parla della stagione e delle ambizioni del club

Redazione ITASportPress

7-2 e festa per la Ternanache ha celebrato allo stadio Liberati la meritatissima promozione in Serie B ottenuta con ben 4 giornate d'anticipo. Al termine della sfida contro la Cavese, Cristiano Lucarelli ha parlato delle sue sensazioni sia in ottica del match sia, in generale, per quanto concerne stagione e obiettivi ammettendo di avere un grande rimpianto.

Ternana, Lucarelli ha un rimpianto

 (Getty Images)

Come riporta ternananews.it, Cristiano Lucarelli ha commentato la giornata dei suoi e si è espresso anche in ottica futuro: "Subire gol non mi piace ma sapevo che era una partita difficile perché venivamo da una festa e ne avevamo subito un'altra alla quale partecipare", ha spiegato il mister. "Diciamo che i ragazzi si sono giocati il jolly. Mi è piaciuto molto il primo tempo, mentre nella ripresa abbiamo smesso di giocare da squadre ed abbiamo cercato più di fare gol. Questo ha comportato che si sono viste più azioni solitarie che giocate di gruppo".

Un grande rimpianto, però, resta alla Ternana e allo stesso tecnico: "Resta il rammarico di sapere come sarebbe stato con i nostri tifosi. In una stagione trionfale resta l'amaro in bocca perché non abbiamo mai visto le due curve piene. Cosa si può regalare ai tifosi in questo finale di stagione? Si possono regalare altri record, l'orgoglio di andare a petto in fuori ma soprattutto cercando di fare nuovi record in questa serie C che resteranno con il nome e il logo della Ternana".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso