Trapani, vicina la fumata bianca: club lunedì si iscriverà alla Serie C

Il club granata però potrebbe cambiare proprietà e vive un momento complicato

di Redazione ITASportPress
logo trapani

Grande confusione e incertezza sul futuro del Trapani Calcio visto che pare certo che il gruppo Petroni abbia intenzione di cedere la società come si rileva nella lettera consegnata al sindaco Tranchida. Nella missiva appare chiaro che l’Alivision sia disposta a lasciare la proprietà senza chiedere compensi ma Giorgio Heller, che per l’acquisizione del Trapani pare ha presentato un’offerta, sottolinea che i Petroni chiedono un milione di euro. Pare inoltre che Petroni abbia considerano non remota la possibilità di rimanere socio al 50%, ma Heller ha rifiutato e, anzi, ha puntato il dito contro il membro di Alivision. “E’ evidente che io non abbia intenzione di far affari con lui. Non dica che è disposto a passare la mano senza incassare nulla perché non è vero”. Intanto come riporta stadionews.it, lunedì prossimo il segretario Carlo Pace si recherà a Firenze per iscrivere il Trapani in Serie C. Lo farà attraverso le sue risorse e grazie al contributo di 400 mila euro della Lega Serie B.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy