Ufficiale – Como, la nuova proprietaria è la moglie di Essien. Nella cordata anche Thohir?

“Presto saremo a Como per conoscere i tifosi e illustrare il nostro progetto, per riportare il Como in Serie B al più presto”

di Redazione ITASportPress

Ieri i rumors, oggi l’ufficialità: Akosua Puni, moglie di Michael Essien, è la nuova proprietaria del Como, società che milita nel gruppo A della Lega Pro. A comunicarlo è stato il curatore fallimentare Francesco Di Michele, nel corso di una conferenza stampa organizzata presso lo stadio Sinigaglia. A presentare l’offerta per l’acquisto, di 237mila euro, è stata la Fc Como Srl, facente capo proprio alla compagna del centrocampista ghanese. Ecco il comunicato: “Siamo onorati di poter far parte di un club con 110 anni di storia, presto saremo a Como per conoscere i tifosi e illustrare il nostro progetto, per riportare il Como in Serie B al più presto”.

Intanto, il portale Lariosport ha lanciato poi un’altra clamorosa indiscrezione: nella cordata guidata dalla Puni potrebbe esserci anche Erick Thohir. Pochi giorni fa, infatti, l’ex Milan ha annunciato il suo trasferimento al Persib Bandung, club indonesiano di proprietà proprio dell’attuale presidente dell’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy