Olimpiadi, l’acese D. Garozzo è in finale di fioretto

Olimpiadi, l’acese D. Garozzo è in finale di fioretto

Alle 17.45 (le 22.45 in Italia) l’azzurro salirà in pedana per l’ultimo atto di giornata contro il vincente della seconda semifinale che vede contrapposti il leader del ranking di Coppa del Mondo, lo statunitense Alexander Massialas al britannico Richard Kruse

di Redazione ITASportPress

Arriva la seconda medaglia per la scherma azzurra. Daniele Garozzo approda in finale nella gara di fioretto maschile. Alle 17.45 (le 22.45 in Italia) l’azzurro salirà in pedana per l’ultimo atto di giornata contro il vincente della seconda semifinale che vede contrapposti il leader del ranking di Coppa del Mondo, lo statunitense Alexander Massialas al britannico Richard Kruse.

Il più giovane dei fiorettisti azzurri, al suo esordio olimpico, è giunto in finale dopo aver sconfitto in semifinale per 15-8, il russo Timur Safin, campione europeo in carica. Per l’atleta italiano il percorso di gara era iniziato col successo per 15-8 contro l’egiziano Tarek Ayad, proseguendo poi eliminando per 15-13 l’altro egiziano, Alaaedin Abouelkassem, già argento a Londra2012, col punteggio di 15-13. Ad attenderlo ai quarti è stato poi il sorprendente brasiliano Guhilerme Toldo in un derby frascatano dato che entrambi si allenano nella sala del Frascati Scherma. Ad aggiudicarsi il pass per la semifinale è stato l’azzurro col punteggio di 15-8.

Si è fermata invece ai quarti l’avanzata di Giorgio Avola. Dopo aver vinto all’esordio contro il messicano Daniel Gomez col punteggio di 15-5 ed aver superato per 15-13 il plurititolato tedesco Peter Joppich, l’azzurro aveva dominato l’assalto contro il numero 1 del ranking di Coppa del Mondo, lo statunitense Alexander Massialas, giungendo sino al 14-8 in suo favore. Da lì in poi, Avola non è riuscito a piazzare la stoccata decisiva, subendo la rimonta dell’atleta americano che ha concluso sul 15-14.

Era uscito di scena invece nel turno dei 16 Andrea Cassarà. L’esperto fiorettista azzurro, dopo aver vinto per 15-14 l’assalto contro il francese Jeremy Cadot, è stato sconfitto dal britannico Richard Kruse per 15-12.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy