Rio 2016, vince il Setterosa al debutto contro il Brasile

Rio 2016, vince il Setterosa al debutto contro il Brasile

Il Setterosa vince all’esordio nel gruppo A del torneo olimpico contro le padrone di casa sostenute da oltre 2500 spettatori

di Redazione ITASportPress

Il Setterosa vince all’esordio nel gruppo A del torneo olimpico contro le padrone di casa sostenute da oltre 2500 spettatori al Maria Lenk Acquatic Centre. Dopo un inizio in sofferenza, le azzurre si sciolgono grazie anche alla bomber Bianconi autrice di tre reti. Male la statistica con l’uomo in più (1/8, come il Brasile). Prossimo incontro l’11 agosto alle 15.20 italiane contro l’Australia, battuto lo scorso anno in finale per il terzo posto ai mondiali di Kazan. “E’ stato un esordio difficile più dal punto di vista ambientale e tecnico. Sapevamo di avere una maggiore caratura, ma queste partite vanno vinte sul campo – dichiara a caldo il cittì Conti – Abbiamo sbagliato tante soluzioni, soprattutto in attacco, ma all’inizio del torneo può succedere. Le ragazze hanno avuto comunque un atteggiamento positivo, non si sono disunite, hanno mantenuto la calma fino alla fine. La difesa è stata quasi perfetta e ha colmato le carenze dell’attacco, che dovremo rivedere già in vista della prossima partita contro l’Australia, quando inizierà il vero torneo”. Emozione all’esordio anche per bomber Bianconi che con freddezza ha trasformato il rigore della tranquillità sul 3-1: “Con questo pubblico così caloroso non era facile esordire – commenta l’attaccante che gioca all’Olympiacos – E’ stato fantastico perchè l’aria era elettrizzante e sono riuscita a godermi tutto fino alla fine. Abbiamo rotto il ghiaccio; possiamo e dobbiamo dare di più. Testa bassa verso l’Australia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy