De Gea, Reina e Ter Stegen in coro contro il Telstar 18: “Avremo problemi al Mondiali”

I tre portiere criticano il pallone ufficiale del Mondiale in Russia

di Redazione ITASportPress

Il Telstar 18 nel mirino dei portieri. Il pallone ufficiale del Mondiale di Russia 2018 è stato ampiamente criticato da tre estremi difensori di grande livello: i spagnoli David De Gea e Pepe Reina e il tedesco Marc-André Ter Stegen. Queste le parole del giocatore del Barcellona: “Andrebbe modificato anche se temo che non accadrà, dovremo abituarci il prima possibile per non avere problemi. Gli fa eco il portiere del Manchester United: “E’ un pallone molto strano. Di sicuro potevamo farlo meglio. Più duro il commento dell’estremo difensore del Napoli: “Fa cose strane, ha traiettorie incontrollabili, si può sicuramente migliorare ma al momento scommetto che sarà un Mondiale con tanti gol, perchè per noi portieri è difficili decifrare le traiettorie. E’ ricoperto da una pellicola di plastica che rende difficile la presa, avremo tanti problemi con questo pallone, ma c’e’ ancora il tempo per cambiare prima che inizi il torneo”.

Dubai, tackle duro… sull’allenatore: espulso!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy