Francia, Deschamps: “Messi non si può fermare. Gli argentini sono guerrieri”

Francia, Deschamps: “Messi non si può fermare. Gli argentini sono guerrieri”

Il c.t. francese: “Messi fa la differenza e ti fa vincere la partita, ha una visione diversa rispetto agli altri e trova sempre la soluzione giusta per i suoi”

di Redazione ITASportPress

La Francia, tra le nazionali favorite per la vittoria del Mondiale, affronterò nell’ottavo di finale l’Argentina di Jorge Sampaoli. L’Albiceleste non ha brillato nella fase a gironi, ma la vittoria sulla Nigeria si è rivelata decisiva. In quella partita Lionel Messi ha trovato la via del gol, un segnale che preoccupa Didier Deschamps. Il commissario tecnico transalpino ha dichiarato: “Gli argentini hanno grande temperamento, fa parte della mentalità delle squadre sudamericane. In campo mettono tutte le energie, sono dei guerrieri, dei lottatori e hanno un grande sostegno da parte dei loro tifosi. Io e i miei giocatori non dobbiamo fare caso al tifo, dobbiamo concentrarci sulla partita, su quello che dobbiamo fare in campo”.

MESSI – La Pulce sarà il primo uomo da fermare, ma secondo il c.t. francese non c’è un modo per arginare il fuoriclasse del Barcellona: “Un giocatore che in questa stagione ha fatto 65 gol quasi nello stesso numero di partite non si può fermare. Messi fa la differenza e ti fa vincere la partita, ha una visione diversa rispetto agli altri e trova sempre la soluzione giusta per i suoi, che indossi la maglia dell’Argentina o del Barcellona, con Leo va così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy