Nigeria, Rohr: “Siamo tornati e abbiamo saputo far male”

Nigeria, Rohr: “Siamo tornati e abbiamo saputo far male”

Le parole del c.t. della nazionale nigeriana dopo la vittoria contro l’Islanda

di Redazione ITASportPress

Dopo un primo tempo piuttosto noioso, nella ripresa la Nigeria ha battuto l’Islanda per 2-0, grazie alla doppietta di Musa. Una serata da dimenticare per la nazionale islandese che non è riuscita a concretizzare nemmeno il calcio di rigore assegnato all’85’. Ora si fa tutto più complicato per l’Islanda, che nel corso della partita di oggi ha fatto ‘gioire’ l’Argentina. Entrambe sono ferme a quota 1 e la qualificazione è ancora aperta.

Al termine della gara, il c.t. della Nigeria Gernot Rohr ha commentato così la prestazione dei suoi ragazzi in conferenza stampa: “Siamo tornati! Nel corso del primo tempo la squadra non mi era piaciuta, faticavamo a trovare le giuste geometrie. Nella ripresa invece, i miei ragazzi hanno capito che bisognava lottare su ogni pallone per provare a vincere, per poter avere ancora qualche speranza di qualificazione. L’Islanda è un’ottima squadra, molto forte fisicamente e bene organizzata. Oggi, però, rispetto alla gara con la Croazia, siamo stati più organizzati e abbiamo saputo far male soprattutto sulla fascia di destra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy